Fermiamo l'abitudine di bruciare la plastica

Fermiamo l'abitudine di bruciare la plastica

E’ un’abitudine diffusa, forse per credenza popolare o solo per ignoranza.

In campagna e nelle città si usa bruciare i rifiuti di plastica, spargerne le ceneri sul terreno e poi coltivarci sopra, far razzolare gli animali o sotterrarli. Vogliamo fare informazione per spiegare alle popolazioni del luogo che è un’abitudine pericolosa per la loro salute, sia per le polveri che respirano nella combustione e sia per le parti che ingeriscono.

Stiamo raccogliendo fondi anche per questo progetto. Sostienici!

CONTATTACI

Raccolta fondi per Sabina

Raccolta fondi per Sabrina

In questi giorni siamo venuti a conoscenza della storia di Sabrina, una ragazza che ha subito probabilmente un danno cerebrale durante il parto. Sin dalla nascita non cammina e non ha mai parlato.

Stiamo cercando di trasferirla in un centro ospedaliero dove possa iniziare un percorso di riabilitazione, con la speranza che possa recuperare qualche tipo di autonomia. La speranza è quello che ci spinge ad aiutare queste persone, la speranza è ciò che le tiene in vita…

Aiutaci in questo cammino. Sostienici come  puoi.

Guarda il video.

https://youtu.be/o2WQ0aSdm6A

CONTATTACI

Viaggi di volontariato

Viaggi di volontariato

Partire per un’esperienza di volontariato in Africa dà l’opportunità di esplorare questa terra meravigliosa e di conoscere la sua gente.
Sarà un’occasione per offrire il tuo prezioso contributo e allo stesso tempo per crescere dal punto di vista umano e personale. Se da un lato i tuoi sforzi e le tue competenze saranno apprezzate, ti renderai presto conto dell’enorme ricchezza che riceverai in cambio.
Sentirai l’intensità di un’esperienza che ti cambia la vita!

CONTATTACI

Mostra alla Biblioteca Comunale

Mostra alla Biblioteca Comunale

Fino al 15 dicembre 2018, presso la Biblioteca Comunale Cav. Avallone al Viale Marconi di Cava de’ Tirreni sarà esposta una mostra fotografica che illustra l’operato in Africa della onlus “Pro poor People “.
L’associazione, sorta a Cava nel 2012, ha come scopo di diffondere e difendere i valori della giustizia, della carità, della pace, della solidarietà, dell’uguaglianza e dell’istruzione, nella famiglia e nella società, con particolare riguardo alla solidarietà verso i più poveri e alla difesa della vita innocente, in particolare del bambino, della donna, del malato e dell’anziano, e con particolare riguardo alle popolazioni più indigenti dell’Africa. La mostra inquadra l’attuale povertà dell’Africa come il frutto del lungo periodo storico di reiterato sfruttamento da parte dei governi dei paesi del nord del mondo.
L’ IIS “De Filippis Galdi”, con le classi prima e seconda B linguistico, ha visitato la mostra, partecipando con emozione e interesse e offrendo il loro contributo.


Mostra al Comune di Cava de' Tirreni

Mostra al Comune di Cava de' Tirreni

Il Comune di Cava de’ Tirreni ospita una mostra fotografica che illustra l’operato in Africa della onlus “Pro poor People “.
L’associazione, sorta a Cava nel 2012, ha come scopo di diffondere e difendere i valori della giustizia, della carità, della pace, della solidarietà, dell’uguaglianza e dell’istruzione, nella famiglia e nella società, con particolare riguardo alla solidarietà verso i più poveri e alla difesa della vita innocente, in particolare del bambino, della donna, del malato e dell’anziano, e con particolare riguardo alle popolazioni più indigenti dell’Africa. La mostra inquadra l’attuale povertà dell’Africa come il frutto del lungo periodo storico di reiterato sfruttamento da parte dei governi dei paesi del nord del mondo.

Si tratta di uno spunto per invitare quanti lo riterranno opportuno ad aiutare l’associazione come volontari o attraverso donazioni mirate.